FISC Home Page » IN EVIDENZA » EDITORIA » DOMANDA CONTRIBUTI EDITORIA LEGGE 250/90
IMPRESE EX ART. 3 COMMA 3 
DOMANDA CONTRIBUTI EDITORIA LEGGE 250/90
IMPRESE EX ART. 3 COMMA 3   versione testuale
Documentazione da presentare entro il 31 gennaio 2018
Di seguito il modello di domanda con istruzioni e allegati per poter accedere ai contributi previsti dalla Legge ex art. 3, comma 3, del 7 agosto 1990, n. 250 e s.m.
E’ TASSATIVO far pervenire la lettera di domanda con i documenti richiesti a corredo, entro il 31 gennaio 2018.
Le domande che risulteranno inviate successivamente al predetto termine saranno considerate inammissibili.
 
Per l'invio del suddetto file *PDF utilizzare la Pec (posta elettronica certificata) con firma in digitale, esclusivamente dall’indirizzo di Posta Elettronica Certificata della società titolare dell’impresa.
Si ricorda che l’indirizzo di posta elettronica certificata del Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria a cui inviare la domanda è il seguente:
Il messaggio che riceverete non attesta l’avvenuta presa in carico del file da parte del server.
Vi consigliamo quindi di controllare nei giorni successivi all’invio eventuali e-mail che potrebbero informarvi della mancata presa in carico.
 
Per la produzione della RESTANTE DOCUMENTAZIONE (secondo le modalità che verranno successivamente pubblicate sul sito del Dipartimento Editoria nella sezione Modulistica),
RESTA FERMO IL TERMINE del 30 settembre 2018 sempre per via telematica, con firma digitale al suddetto indirizzo.
 
Vi ricordiamo che per firmare un documento elettronico con la firma digitale è necessario utilizzare l'opportuno programma di firma: sarà questo ad interagire con la Carta Nazionale dei Servizi dove risiede il certificato digitale di firma.
Anche se il programma di firma viene generalmente fornito insieme alla CNS, spesso questi programmi sono tra di loro compatibili (funzionano anche con CNS fornite da altri produttori).
Il programma DiKe di Infocert
Qualora la CNS venga fornita in formato "Chiavetta USB" il programma di firma è normalmente contenuto nella chiavetta stessa.
Raccomandiamo di non aspettare gli ultimi giorni per l’istruzione della pratica.
 
(mercoledì 17 gennaio 2018)
 
segnala questa paginastampa questa pagina